il motore di ricerca per dimagrire


»
»
2011
mag
05
Segui il blog via rss Calorie
Cibi per l'abbronzatura

Cibi per l\'abbronzatura

Alcuni cibi contengono proprietà abbronzanti agendo dall'intestino verso la cute stimolando le cellule ad una maggiore predisposizione ai raggi solari ma anche a proteggere e mantenere a lungo l'abbronzatura. Prima di elencare i cibi che conviene mangiare per garantirsi una doratura impeccabile, ricordiamo che la dieta va sempre equilibrata ed ogni eccesso ha una reazione negativa sull'organismo. Bastano poche carote al giorno per assimilare il betacarotene necessario ad una buona esposizione al sole, ma questa proprietà è contenuta anche in pomodori, la rucola, gli spinaci, i peperoni, il radicchio insieme a frutta come mango, albicocche, anguria, papaia, melone e pompelmo rosa.

Per preparare la pelle al sole è necessario assumere anche vitamina E ed omega 3 che si trovano rispettivamente in mandorle, nocciole, avocado, olio di mais e salmone, acciughe, sardine, pesce spada e trota.

I cibi ricchi di proprietà carotenoidi si riconoscono dalla colorazione rossa, verde o gialla: pomodori, pesche, lamponi, ciliegie, more, fragole, zucca e la maggior parte delle verdure. Oltre ad accellerare l'abbronzatura questi alimenti proteggono dalle scottature e dall'invecchiamento della pelle filtrando le radiazioni UV e neutralizzandone gli effetti nocivi. Non è necessario assumere grosse quantità di cibi per stimolare l'abbronzatura, bastano le porzioni che normalmente mangiamo ogni i giorni.

Ricordiamo ancora che non bisogna esporsi al sole nelle ore più calde della giornata e di usare sempre creme protettive della giusta gradazione per la propria pelle.
 


Lascia un Commento

Nome


Messaggio


Codice di sicurezza antispam

Invia il tuo commento
Ricerca



Calendario
« novembre 2019 »
D L M M G V S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Archivi
Categorie
Tags
Feed RSS
Calorie Alimenti Calorie Bevande Calorie Fastfood

Aggiungi calorie.it alla tua homepage di Google